Colazione, Ricette dolci

Crêpes senza glutine

La Colazione. Non serve aggiungere altro! Per me è il pasto più bello, più atteso e più buono di tutta la giornata.

Anni fa non avevo problemi alimentari (parliamo ormai di 7 anni fa circa), quindi vi lascio immaginare cosa mangiassi: latte e biscotti (o plumcake, amavo i plumcake). Le dosi non le calcolavo e non le calcolo mai perchè non mi importa nulla. A fine colazione devo essere soddisfatta! Questo è l’importante.

Poi col tempo ho iniziato a stare male e l’incubo ha preso vita: “Togli il latte, il glutine e la cipolla dalla dieta”. Sulla cipolla potevo anche passarci sopra, ma il latte e il glutine?!? PANICO 😨

E ora cosa mangio?

Vedevo su instagram questi pancake fatti di albumi.. ma non ne ero molto convinta. Per un periodo ho provato a fare latte senza lattosio e biscotti senza glutine.. però contenevano burro. Ne mangiavo tanti (come detto prima: devo finire soddisfatta) e stavo male comunque.. quindi ho preso coraggio e ho iniziato a farmi i pancake albume e farina senza glutine.

MICA MALE! 🤩

Pian piano ho scoperto il segreto dei pancake: non il pancake stesso, ma il contorno! Di per sè il pancake è insapore perchè non c’è zucchero, non ci son uova, niente di niente oltre a farina e albume. Ma le creme che si spalmano sopra e un po’ di sciroppo d’acero cambiano TUTTO!! Da lì le mie colazioni son tornate ad essere meravigliose. Ora son passata alle crêpes perchè riesco a dosare meglio lo sciroppo d’acero (con i pancake ne mangiavo veramente troppo 🙄 ). Quindi ora vi lascio la ricetta che è davvero velocissima!

Crêpes ripiene di crema di mandorle – la mia colazione

Porzione

1

crepes

Ingredienti

  • Due cucchiaini di farina di riso ~ 25-30 gr

  • q.b. di albume ~ 100ml

  • q.b. di sciroppo d’acero

  • q.b. di crema di frutta secca, cocco, cacao, etc.

Preparazione

  • Prepariamo l’impasto mettendo in una ciotolina tutti gli ingredienti (farina e albume). Il mio consiglio è di aggiungere poco albume per volta, in modo tale che non si formino grumi
  • Utilizziamo una padella antiaderente (DEVE essere antiaderente o si attacca tutto) e versiamo il composto. Dobbiamo fare in modo che si distribuisca in maniera omogenea su tutta la superficie della padella
  • Scaldiamo finchè non vediamo i bordi della crêpes che iniziano a staccarsi
  • Con una spatola alziamo la crepes e la giriamo per cuocere anche l’altro lato
  • Togliamo dal fuoco e guarniamo a piacere

Note

  • Io amo guarnire con
    – crema di cocco (la trovate da nu3 con il mio codice sconto ELLYPSE15), sciroppo d’acero e sciroppo di fiori di cocco
    – crema di mandorle e sciroppo d’acero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.