Pasticceria, Ricette dolci, Torte

Cheesecake moderna senza glutine

Questa cheesecake nasce letteralmente da un giorno di noia e senza biscotti con cui fare la base! Infatti avevo voglia di cheesecake, ma in casa biscotti zero.. quindi Elisa, non puoi fare la base! Poi mi viene il lampo di genio: uso la frutta secca! Però, dato che già stavo stravolgendo una cheesecake, perchè non stravolgerla del tutto? Da qui nasce questa cheesecake moderna, che sembra difficile da fare, ma in realtà è semplicissima. L’unica cosa che richiede è di fare quattro preparazioni diverse, ma niente di assurdo o impossibile!

Cheesecake moderna senza glutine

Porzione

1

torta
Tortiera

18

cm

Ingredienti

  • Crema cheesecake
  • 250 gr di panna liquida per dolci

  • 325 gr di philadelphia

  • 90 gr di zucchero a velo

  • 2,5 gr di agar agar

  • q.b. scorza d’arancia

  • Base di croccante di mandorle
  • 80 gr di sciroppo di agave

  • 250 gr di mandorle

  • Gelèe all’arancia
  • 1.5 gr di agar agar

  • 100 gr di succo d’arancia

  • q.b. di zucchero

  • Pasta biscotto al cacao
  • per la ricetta, vai qui

  • + 5 gr di cacao

  • + 5 gr di latte

  • non serve la cuticola

Preparazione

  • Base di croccante di mandorle
  • Tritiamo le mandorle in maniera grossolana e aggiungiamo lo sciroppo d’agave
  • Foderiamo la tortiera con carta da forno e disponiamo l’impasto sul fondo schiacciando molto bene
    NB: mi sono aiutata mettendo una pellicola e schiacciando con un pesta carne
  • Mettiamo in frigorifero a indurirsi
  • Pasta biscotto
  • Prepariamo la pasta biscotto seguendo la ricetta che trovate qui
    Nel mio caso ho aggiunto anche il cacao e il goccio di latte e ho tolto la cuticola di psillio, dato che non bisogna arrotolarla
  • Crema cheesecake
  • Montiamo a neve 220 gr di panna fresca per dolci e, quando inizia ad essere ben montata, aggiungiamo anche lo zucchero a velo
  • In un pentolino scaldiamo i restanti 30 gr e aggiungiamo l’agar agar. Dopodiché togliamo dal fuoco
  • Uniamo la panna alla philadelphia – NO il contrario, sempre aggiungere l’impasto montato all’impasto più denso
  • Aggiungiamo ora anche la panna con l’agar agar che nel frattempo si è intiepidita e la scorza d’arancia. La crema deve essere abbastanza densa
  • Iniziamo a comporre
  • Nel tempo di preparazione della crema, la pasta biscotto ha finito di cuocere. La lasciamo raffreddare bene
  • Dopo che si è raffreddata, ricaviamo un cerchio leggermente più piccolo della tortiera
  • Togliamo la base dal frigorifero e iniziamo aggiungendo un piccolo strato di crema cheesecake
  • Inserisco nel centro il cerchio di pasta biscotto
  • Copro tutto con la crema cheesecake rimanente e lascio in frigorifero per tutta la notte – min 4 ore
  • Gelée d’arancia
  • Questo passaggio lo facciamo solo quando togliamo la cheesecake dal frigorifero
  • Spremiamo un’arancia e versiamo il succo in un pentolino
  • Scaldiamo il succo e aggiungiamo l’agar agar
  • Togliamo dal fuoco e lasciamo intiepidire, dopodiché versiamo la gelèè sulla cheesecake e rimettiamo in frigorifero per un’ulteriore ora
  • Finale
  • Ora è il momento della verità! Togliamo la cheesecake dal frigorifero e la togliamo anche dalla tortiera
  • Et voilà.. la cheesecake moderna pronta da mangiare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.