Tortine ripiene di noci e albicocche

Ultimamente mi sto mettendo a sperimentare moltissimo. Ho sempre amato cucinare dolci e ne facevo in continuazione, poi però mi son fermata quando ho scoperto di non poter mangiare più latte e qualsiasi cosa con il glutine.

Ora piano piano mi sta tornando quella voglia, quella creatività che mi ha sempre riempito di gioia! In Internet si trovano moltissime ricette senza gltuine, ma praticamente tutte prevedono “mix senza glutine” “mix dolci senza glutine”. Cosa sono? Sono farine piene zeppe di addensanti, conservanti e altre mille cose mai sentite.. che sì, fan venire bene i dolci. Però.. 🤢 quante schifezze.

Quindi.. ora ho trovato la vena giusta e infatti i dolci che faccio rispecchiano questa cosa! Queste tortine sono davvero buonissime, sono uno dei dolci meglio riusciti fin’ora. 😍

INGREDIENTI:

Pasta frolla
• 60 gr di farina di patate dolci
• 40 gr di semola di mais (tipo quella per fare la polenta)
• 1 uovo
• 4 gr di lievito
• 4 gocce di Fit Drops alla vaniglia
• 30 gr di olio di cocco

Ripieno
• 100 gr di noci sgusciate
• due cucchiai pieni di marmellata di albicocche (la mia era fatta in casa ed era già di per sé molto dolce)
• 2 cucchiaini di miele
• q.b. acqua

PROCEDIMENTO

Pasta frolla
• unire tutti gli ingredienti all’interno di una ciotola (o all’interno dell’impastatrice) ed amalgamate fino ad ottenere una palla compatta
• lasciare riposare al fresco per 30 minuti
• stendere la pasta con un mattarello e, dando la forma corretta, coprire l’interno dei pirottini (bordi e fondo)
tenete una parte dell’impasto per coprire le tortine
..ora passiamo al ripieno

Ripieno
• mettere le noci in un mixer e tagliuzzarle fino ad ottenere una granella abbastanza piccola
• in un pentolino antiaderente mettere dell’acqua, la granella di noci e il miele
• lasciare asciugare tutta la parte liquida e tostare leggermente la granella
• unire la granella tostata alla marmellata di albicocche

• aggiungere il ripieno all’interno dei pirottini
• chiudere le tortine con la pasta che avevate tenuto da parte
• infornate a 200° per circa 25 minuti
• lasciate raffreddare e guarnite con miele e noci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *