Risotto alle fragole

Prima ricetta del progetto #colorailtuopiatto e il colore scelto è il rosso!
Quindi quindi.. che ricetta fare con questo meraviglioso colore e, soprattutto, quale ingrediente usare che rilasci il rosso? LE FRAGOLE!

Quindi mi sono messa ai fornelli (sì, avete letto bene. Fornelli e non forno) e ho cucinato il risotto alle fragole! Non l’avevo mai mai mai assaggiato prima d’ora e credetemi.. è BUONISSIMO! 😍

Risotto alle fragole

Porzioni

1

piatto abbondante

Ingredienti

  • 100 gr di riso carnaroli

  • 100 gr di fragole (le mie erano giganti e ne son servite 4)

  • q.b. di riso bianco o rosso

  • una noce di burro senza lattosio

  • q.b. di grana

  • q.b. di brodo

Preparazione

  • Mettete il riso nella padella e tostatelo per qualche minuto
  • Impostate un timer di 15 minuti dal passaggio successivo
  • Sfumate con del vino e poi iniziate ad aggiungere il brodo caldo
    IMPORTANTE: non deve mai mancare brodo, salvo gli ultimi minuti di cottura quando deve asciugarsi. Quindi continuate pian piano ad aggiugnere
  • Tagliate le fragole a pezzettini piccoli ed aggiungetele al riso dopo 5 minuti dall’inizio
  • Dopo 10 minuti dall’inizio aggiungete anche il burro e il grana e, da questo momento, non aggiungete più brodo (se si secca troppo sì, ma in teoria dovrebbe essercene ancora un po’)
  • Passati i 15 minuti, togliete dal fuoco e impiattate!

#COLORAILTUOPIATTO

Ora vi spiego un po’ di questo progetto.

Un progetto nato da me ed Irene e lo scopo è quello di portare i colori nel nostro piatto, ma.. non solo! Infatti Irene è una pedagogista e per questo ci era piaciuta l’idea di portare il colore non solo nel piatto, ma anche nella pittura. Ma ora arriviamo al dunque.. come ottenere i il colore per colorare dal cibo?

Prendete un cucchiaino di farina, un cucchiaino di amido, quattro pizzichi di sale e il frutto/verdura schiacciato con una forchetta. Aggiungete pian piano dell’acqua e mischiate bene.. et voilà! Il colore per dipingere è pronto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *